Clinica dello sport

La clinica dello sport nasce dal lavoro del nostro team di psicologi che, oltre ad avere una competenza specifica nel campo della psicologia dello sport, ha una formazione clinica e psicoterapeutica.

Come abbiamo più volte scritto, il lavoro in psicologia dello sport finalizzato all’ottimizzazione della prestazione degli atleti non ha nulla a che vedere con la psicologia clinica o con la psicoterapia. Il metodo di lavoro e le competenze richieste per sviluppare un programma di allenamento mentale per sportivi infatti si differenzia da quello necessario per un lavoro clinico; le situazioni “problematiche” che presentano gli atleti sono specificatamente legate alla prestazione sportiva e difficilmente coinvolgono altre aree di vita della persona che non siano direttamente collegabili alla pratica dello sport.

Parallelamente però troviamo delle situazioni che nascono nella pratica sportiva o sono direttamente collegate ad essa e poi, lentamente, iniziano a creare disagio alla persona anche in altre sfere (vita personale, lavoro, studio, ecc). Queste situazioni, sebbene siano in qualche modo collegate alla pratica sportiva, possono riscontrarsi anche in soggetti non sportivi e il disagio che creano alla persona determinano spesso delle situazioni che richiedono un trattamento psicologico o psicoterapeutico, esulando dal discorso di ottimizzazione della performance. In questo caso il supporto che viene dato alla persona richiede delle competenze specifiche della psicologia clinica e il lavoro non è orientato al miglioramento della prestazione sportiva quanto più al recupero del benessere personale. Il trattamento proposto nelle singole situazioni di disagio prevede l’utilizzo di tecniche psicologiche che hanno dato comprovata evidenza scientifca. I percorsi di trattamento sono inquadrabili in percorsi di breve-media durata.

Vedremo in questa sezione alcune di queste situazioni problematiche.
Se volete avere più informazioni in merito ai percorsi di trattamento o volete contattare un nostro consulente per un colloquio individuale potete compilare il form che troverete al fondo della pagina.

 sport e gioco d'azzardoSport e Gioco d’azzardo patologico: quali punti di contatto?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: